TRADIZIONI DINTORNI VISITARE CASA VACANZE CONOSCERE

Lettere

massa lubrense
vico equense
agerola
castellammare
gragnano
lettere
scorci caratteristici
campania
penisola sorrentina
sorrento
sant'agnello
piano di sorrento
meta

Il comune di Lettere è situato in Campania e fa parte della provincia di Napoli. Il paese sorge a circa 380 mt. di altezza s.l.m. e conta circa 5.800 abitanti.

Si pensa che il nome di Lettere derivi da "Letterae Latae Lucio", ossia dal luogo comune "Lettere portate a Lucio Silla". Secondo altre teorie, il paese prenderebbe il nome dal monte Lattaro, su cui sorge il paese,così chiamato per il latte prodotto dalle mucche che vi pascolano.

Il comune si sviluppò nel tardo medioevo attorno ad un castello, del quale ancora oggi è possibile ammirare i resti. Il Castello del IX secolo

Oltre ai resti di costruzioni romane rinvenute nelle campagne di Lettere, il sito archeologico monumentale più significativo è, senza dubbio, il Castello. Costruito nel IX secolo dagli Amalfitani con funzione strategica, il complesso fu completamente ricostruito dagli Angioini.

La storia del paese è legata fortemente a tale struttura, intorno alla quale nacque e si sviluppò il borgo. Il Castello fu roccaforte durante numerose battaglie, come quella contro i Goti, ed è stato anche dimora vescovile nel 984 d.C.. Purtroppo, dopo aver cambiato, nei secoli, tanti proprietari, il Castello si presenta attualmente diroccato: resistono, infatti, soltanto le torri principali che ne delimitano il grande perimetro.

Veduta panoramica di LetterePer la sua favorevole ubicazione, nel cuore dei monti Lattari, il territorio di Lettere gode di un notevole patrimonio boschivo, costituito in prevalenza da bosco ceduo castanile misto. Notevoli sono anche le aree ricoperte da faggi ad alto fusto. Per quanto concerne la fauna, il territorio di Lettere si presta benissimo ad habitat favorevole di numerose varietà animali tipiche collinari. Nella zona, infatti, sono molto diffusi cinghiali, lepri, volpi e vipere. Il vero patrimonio del Comune di Lettere è sicuramente costituito dalle sue risorse ambientali. Il bosco ceduo castanile misto presenta una superficie di circa 300 ettari ed è posto nel cuore dei monti Lattari, a sud-est del paese. Di esso una zona di circa 3 ettari è di faggi ad alto fusto. Tra le tante, vanno segnalate per bellezza e per cura, le località Cauzavoia e Culo di Monaco, un bosco ceduo castanile, di proprietà del Comune, su una superficie di circa 30 ettari.

 

homepage immagini servizi mail contatti

SORRENTO LAST MINUTE !!! .
Share |