TRADIZIONI DINTORNI VISITARE CASA VACANZE CONOSCERE

Piano di Sorrento - Villa Fondi

massa lubrense
vico equense
agerola
castellammare
gragnano
lettere
scorci caratteristici
campania
penisola sorrentina
sorrento
sant'agnello
piano di sorrento
meta

Villa Fondi Piano di SorrentoLa villa De Sangro di Fondi, monumento nazionale, pregevole esempio di architettura neoclassica, fu edificata nel contesto eccezionale di un parco affacciato a picco sul mare. Il complesso edilizio fu concepito come una struttura unitaria costituita da un corpo a pianta rettangolare a due piani, posto a filo strada, e da un corpo a un solo piano, adiacente al primo e proteso, con due ali simmetriche, verso il mare.
Purtroppo la villa, a seguito degli eventi sismici del 1980/81, si presentava con il corpo a un piano gravemente danneggiato e con il corpo a due piani interamente crollato. Il progetto di recupero con nuova destinazione d'uso polifunzionale ha risolto le difficili connessioni tra quanto era da restaurare e quanto da ricostruire.

Nell'intervento di ricostruzione, l'aspetto più interessante è stato, oltre al rispetto della forma volumetrica preesistente, la riproposizione esatta nelle facciate di bucature, cornici, mensole, lesene, timpani, cornicione, balconi e inferriate preesistenti.
Ciò è stato possibile mediante l'attenta osservazione e il calco degli elementi architettonici della parte della villa rimasta in piedi, l'esame accurato di un rilievo esistente, l'analisi delle fotografie scattate prima dell'evento sismico, nonché lo studio degli elementi architettonici da numerosi testi della trattatistica antica. Sono stati inoltre effettuati rilievi della villa Balsamo di Sant'Agnello, coeva alla villa De Sangro di Fondi e forse opera dello stesso progettista.
Gli spazi interni hanno subito una rimodulazione funzionale per le nuove esigenze d'uso, in particolare è stato ribaltato l'ingresso alla villa che ora si affaccia nel parco verso il mare, sia per esaltare il valore ambientale del complesso e sia per eliminare il pericolo determinato dalla esiguità della larghezza stradale di via Ripa di Cassano.
È stato riproposto, al piano terra, l'ampio atrio centrale con lo scalone di accesso al piano superiore, che riprende gli originari gradini in marmo bianco e la ringhiera in ferro .
Al centro del piano superiore è previsto un atrio dal quale si accede al terrazzo panoramico posto sopra la parte residuale restaurata, nonché alle due ampie sale museo.
Nel piano sottotetto è stato realizzato un ambiente unico, coperto dal tetto a padiglione con capriate in ferro.
Nella realizzazione della parte interrata, maggiori sono stati i gradi di libertà progettuale, permettendo la realizzazione di nuovi ambienti che incrementano la qualità d'uso del manufatto senza comprometterne l'aspetto esterno. È stato ripreso il motivo della galleria di distribuzione a servizio delle sale nonché di collegamento con i corridoi laterali che portano alle due scale. In adiacenza, sul lato nord-est, sono stati allocati gli ambienti destinati agli impianti tecnologici.
L'articolazione progettuale dell'intero complesso è stata possibile con il ricorso a un sistema tecnologico appropriato, mediante l'uso di struttura intelaiata in calcestruzzo armato, non in vista bensì affogata nella muratura di tufo grigio di grosso spessore. In tal modo la parte ricostruita si presenta con murature che hanno la stessa consistenza delle murature precedenti al sisma.
 

Villa Fondi Piano di SorrentoAttualmente é ospitato nelle sale della splendida villa Fondi di Sangro in via Ripa di Cassano a Piano di Sorrento il Museo Archeologico Territoriale della Penisola Sorrentina intitolato all'archeologo e studioso Georges Vallet.

La villa e il suo splendido parco, acquistata dal Comune di Piano di Sorrento, é stata recuperata con un intervento di restauro e ricostruzione filologica. Essa, oltre a rappresentare un pregevole esempio di architettura neoclassica, é posta in una straordinaria posizione panoramica che guarda il Vesuvio e il Golfo di Napoli, subito a picco sul mare, sopra la Marina di Cassano.

Concepita come spazio polifunzionale e parco pubblico, oltre al museo archeologico ospita una moderna sala congressi, una sala mostre e caffetteria.

 

Parco di Villa Fondi

 

Piano di Sorrento

Risorse Ambientali

Passeggiando per i Casali

Marina di Cassano

Villa Fondi

Museo George Vallet

 

homepage immagini servizi mail contatti

 

SORRENTO LAST MINUTE !!! .
Share |