TRADIZIONI DINTORNI VISITARE CASA VACANZE CONOSCERE

Punta della Campanella

massa lubrense
vico equense
agerola
castellammare
gragnano
lettere
scorci caratteristici
campania
penisola sorrentina
sorrento
sant'agnello
piano di sorrento
meta

 

Torre di MinervaIn questo luogo sorgeva il grande santuario ad Atena, della dea greca più venerata dagli ateniesi. Il tempio sorgeva su un promontorio a picco sul mare, ed aveva anche la funzione di segnalare la presenza della terraferma ai naviganti, soprattutto di notte.

La storia vuole che in questo luogo si dovette celebrare il culto delle Sirene. Questo culto di origine greca fu introdotto in queste zone da Ulisse approdato in queste terre durante le sue peregrinazioni. Nel 1335 il Re Roberto d'Angiò eresse qui una Torre Minerva, che fu poi ricostruita nel 1566: essa segnalava, mediante il suono della campana, il sopraggiungere dei pirati, che infestavano a quei tempi le coste dell'Italia meridionale. E fu proprio per questo motivo che il luogo prese il nome di Punta della Campanella.

 

 

homepage immagini servizi mail contatti

SORRENTO LAST MINUTE !!! .
Share |